Casino Royale 2/2

a volte si finisce per tornare da dove si è venuti. E’ successo anche ai Casino Royale che, nati col reggae e rocksteady, tornano a parlare quella lingua con un disco intitolato Royale Rockers The Reggae Sessions. Come passare una mano su un mobile impolverato e riscoprilo più bello di prima, è così che succede con un vecchio classico come Re Senza Trono, chiudi gli occhi e fingere di essere seduti a guardare la risacca in Jamaica pare improvvisamente facilissimo


anche su youtube

Chissà se lo sapevano anche loro sin dall’inizio ma non li avremmo mai lasciati andare senza un bis. Neanche il tempo di rifugiarsi nei camerini che poi neanche ci sono. Certo si sarebbero potuti nascondere in cucina ma non sarebbe stata proprio la stessa cosa. Per il gran finale è tutto concesso: urlare, battere le mani, fare il karaoke, trasformare la canzone in uno skit bossanova. E’ una festa e finchè ci si diverte del resto ce ne sbattiamo.


anche su youtube



condividi con facebook condividi con twitter Bookmark and Share

Questo post è taggato

20/11/2008 6 Commenti
commenta - trackback

commenti (1)